ANDREA SANFELICI

sommeliier

SOMMELIER

La passione per il vino nasce “in famiglia” da mio nonno materno, Nonno Remigio, un produttore di vino, lambrusco per la precisione, e come si usava un tempo, l’abitazione coincideva con la cantina dove si conservava il vino in grosse botti e dove lo stesso veniva imbottigliato ed etichettato….tutto in un’unica filiera.
Remigio, portava il vino caricato in piccole damigiane o in bottiglie di vetro scuro (mai più ritrovato bottiglie così spesse e scure….!) ai clienti con un camion attrezzato per la consegna a domicilio, inutile dire che la mia passione ed interesse cresceva ogni estate che andavo da bambino, quando accompagnavo Remigio in queste consegne ad hoc!
A casa mia, non c’è mai stata una bottiglia di una bibita gassata qualsiasi, ma sempre una buona bottiglia di vino, i miei hanno anticipato gli attuali dietologi o nutrizionisti “moderni”, anticipando che ad una corretta alimentazione fosse abbinato un bicchiere di vino a pasto.
Da qui in poi è un attimo, pranzi e cene con amici e la voglia di assaggiare vini sempre diversi con la curiosità di sperimentare, farsi consigliare con la consapevolezza che il “Mondo del Vino”fosse infinito e ricco di ambiti da approfondire….!
Divento Sommelier nel 2001 dopo aver frequentato il corso con L’A.I.S. (Associazione Italiana Sommelier), regalo di Laurea in Architettura dei miei genitori, e lì comincio un percorso che è infinito e raccoglie quanto di più bello si possa fare, per quanto mi riguarda! Il corso apre a conoscenze non solo sul vino, ma sugli abbinamenti con il cibo, è un’apertura alla condivisione della vita a 360°, con sé stessi e con tutti, ai viaggi eno-gastronomici, culturali e di “cazzeggio”.
Il passo successivo è sperimentare le proprie conoscenze dalle cene in famiglia a quelle con gli amici, ai consigli di abbinamento via SMS o telefono e soprattutto dall’entrata nel “Gruppo servizi” dell’A.I.S., dove ho affinato l’arte della comunicazione con i degustatori o semplici appassionati nelle varie manifestazioni in tutta la Regione.
Ho avuto la fortuna di lavorare per e con case vinicole, aziende agricole, noti ristoranti della Provincia di Latina e di Roma, agenti di commercio nel settore “beverage”, locali notturni.
La voglia e la curiosità di apprendere mi ha portato a conseguire anche un attestato del “Corso di Sigari e Distillati” a Roma, Hilton Hotel sempre con l’A.I.S. nel 2004.
“Vino è comunicazione”……è questo lo spirito che più mi affascina ed è questo il concetto che più mi appartiene.

SCOPRI I MIEI CORSI !